Weekend art deco a Parigi

E’ stata la famosa esposizione del 1925 che ha lanciato il movimento Art deco, Jacques Emilie Ruhlmann per l’occasione aveva creato un intero padiglione, che venne denominato in modo affettivo Hotel du Collectionneur. Il nome è divenuto un albergo esclusivo in stile Art Dèco, dove potere ammirare gli arredi e gli oggetti ispirati proprio al padiglione dell’exposizione. Per saperne di più Turismo … Continua a leggere

Montefeltro Vedute Rinascimentali: i balconi di Piero della Francesca

Ci sono tante modalità per conoscere ed apprezzare un territorio ma quella proposta dal Montefeltro che coinvolge Provincia di Rimini eProvincia di Pesaro e Urbino è decisamente originale. Sono andati sul territorio a ricercare quei panormai, quelle vedute dipinte nei quadri rinascimentali, che avevano ispirato i grandi pittori dell’epoca. L’idea è nata intorno all’opera di Piero della Francesca e il territorio del Montefeltro, cosi un gruppo … Continua a leggere

Il Castello del Conte di Montecristo

Continua la nostra serie di visite private in luoghi poco noti al grande pubblico, sicuramente il Castello di Montecristo non è una delle classiche mete turistiche di Parigi, infatti siamo a pochi km da Parigi in direzione di Versailles lungo la Senna, precisamente a Le Port Marly. Il Conte di Montecristo è un personaggio di realta o fantasia? Meglio dire che è un personaggio … Continua a leggere

Napoli sulle tracce delle regine: Maria Carolina d’Asburgo-Lorena e Maria Carolina Bonaparte

Strano destino quello che vide incrociarsi all’inizio dell’800 due regine con lo stesso nome, per lo stesso Regno quello di Napoli. Due lingue diverse, due culture diverse, due fazioni diverse, l’Austria alleati con la Famiglia Borbone e la Francia di Napoleone con Giacchino Murat, le due regine si passarono due volte il testimone se cosi possiamo dire del comando dal momento che entrambi i mariti per … Continua a leggere

Jean Cocteau a Saint Jean Cap Ferrat

Saint Jean Cap Ferrat è una piccola località su una penisola tra Monaco e Nizza, la maggior parte dei turisti fanno la coda per entrare a vedere Villa Ephrussi de Rothschild e Villa Kérylos, a chi è invece un viaggiatore voglio segnalare una piccola casa più discreta al 14 di rue Jean Cocteau, quasi nascosta vicino la zona del Faro, è la Villa Santo Sospir, dove ha … Continua a leggere

Festa del Törggelen a Chiusa, Gassltörggelen 2013

  10° edizione della Festa del Törggelen a Chiusa per 3 sabati consecutivi i giorni di 21, 28 Settembre e 5 Ottobre dalle 15,00 alle 23,00. Si rinnova questa tradizione contadina dello spillaggio del vino nuovo con una degustazione dei prodotti della tradizione gastronomica della Valle d’Isarco; Canederli, Gesterzuppe, Carne di maiale, salsicce, krauti, Tirtl, Speck, Castagne, Strudel. Per saperne di più: Turismo Lento Festa del Törggelen a … Continua a leggere

Duomo di Siena la porta del cielo

La Porta del cielo fino al 27 Ottobre sempre su prenotazione visita dei sottotetti del duomo di Siena. Divina Bellezza fino al 27 Ottobre visita notturna per ammirare il pavimento del Duomo che durante la maggiorparte del giorno viene coperto per proteggerlo Fino al 27 Ottobre, Biglietto Intero €25.00 per ciascuna delle visite, per maggiori informazioni visitare il sito: www.operaduomo.siena.it  Per saperne di … Continua a leggere

Sluderno, Val Venosta Festival dei Giochi Medioevali, i giochi slow

Si svolge a Sluderno in Val Venosta, il Festival dei Giochi Medioevali, il piacere di immergersi nel Medioevo per sperimentare da vicino la vita e le gesta dei cavalieri, nell’era dei giochi elettronici questa proposta va invece in direzione opposta e contraria ma molto divertente, possiamo chiamarlo i giochi slow una piacevole occassione per immergersi in un atmosfera d’altri tempi. Torneo cavalleresco, … Continua a leggere

La Festa Medievale torna a illuminare Monteriggioni per un viaggio indietro nel tempo

  La XXII° edizione della Festa Medievale torna a illuminare il centro storico di Monteriggioni, splendido borgo a nord della città di Siena. I primi due weekend di luglio – dal 6 all’8 e dal 13 al 15 luglio – sulle note del tema “Inferno e Paradiso”, nelle piazze e nei giardini del borgo andrà in scena un programma di spettacoli … Continua a leggere

Weekend di primavera in Umbria, una card per i musei dei piccoli paesi di Amelia, Bevagna, Cascia, Deruta, Montefalco, Montone, Spello, Trevi, Umbertide

Terre & Musei dell’Umbria  consente di visitare con un’unica card i musei di alcuni fra i più suggestivi comuni umbri. Una proposta low cost pensata soprattutto ai prossimi ponti di primavera, per venire incontro all’interese di un  turista colto  che mette il sistema museale al centro della promozione un territorio ricco si arte, storia, paesaggi incontaminati e tipicità enogastronomiche. Info: Regione Umbria I comuni coinvolti … Continua a leggere