Weekend art deco a Parigi

E’ stata la famosa esposizione del 1925 che ha lanciato il movimento Art deco, Jacques Emilie Ruhlmann per l’occasione aveva creato un intero padiglione, che venne denominato in modo affettivo Hotel du Collectionneur. Il nome è divenuto un albergo esclusivo in stile Art Dèco, dove potere ammirare gli arredi e gli oggetti ispirati proprio al padiglione dell’exposizione. Per saperne di più Turismo … Continua a leggere

Il Castello del Conte di Montecristo

Continua la nostra serie di visite private in luoghi poco noti al grande pubblico, sicuramente il Castello di Montecristo non è una delle classiche mete turistiche di Parigi, infatti siamo a pochi km da Parigi in direzione di Versailles lungo la Senna, precisamente a Le Port Marly. Il Conte di Montecristo è un personaggio di realta o fantasia? Meglio dire che è un personaggio … Continua a leggere

Jean Cocteau a Saint Jean Cap Ferrat

Saint Jean Cap Ferrat è una piccola località su una penisola tra Monaco e Nizza, la maggior parte dei turisti fanno la coda per entrare a vedere Villa Ephrussi de Rothschild e Villa Kérylos, a chi è invece un viaggiatore voglio segnalare una piccola casa più discreta al 14 di rue Jean Cocteau, quasi nascosta vicino la zona del Faro, è la Villa Santo Sospir, dove ha … Continua a leggere

Go Slow Green Nizza 2013

Nuovi ristoranti a Nizza, piccoli indirizzi di qualità: Nizza è anche una meta gourmand, prodotti che arrivano da tutta la Provenza e si abbinano con i frutti di mare e il pesce, da segnalare queste nuove aperture:     Le Sejour Cafè 11 rue Grimaldi Tel. +33 (0)4 93 27 37 84   Marina Gaille, figlia d’arte, ci mette tutto il … Continua a leggere

Go Slow Green Marsiglia, Capitale della Cultura Europea 2013

Anche quest’anno sono due le capitali della cultura europea Marsiglia e Košice in Slovacchia, l’interesse dei media si concentra su Marsiglia una città che durante il corso della sua storia ha alternato momenti fortunati e meno fortunati, negli ultimi anni ha saputo rinnovarsi e con questo evento punta ad avere un ruolo importante come destinazione turistica culturale in Europa. Per saperne di più : Marsiglia, Capitale … Continua a leggere

Go Slow Green Corsica

L’inverno è la stagione della Montagna, della neve, nonostante la spendig review molte destinazioni invernali sono già in tutto esaurito non di meno alcune isole caraibiche, io invece voglio invitarvi a una meta diversa, come un vero viaggiatore che va al contrario, andare in Corsica in inverno e senza automobile.     L’idea può sembrare assurda, non ci sono turisti in questa stagione mi … Continua a leggere

Parigi in treno per la mostra di Dalì al Centre Pompidou

Inaugurato il 21 Novembre dopo che avevo scritto il post su Parigidelle mostre per Novembre e Dicembre, è arrivata questa sorpresa che non potevo non citare per le dimensioni della mostra e le rilevanza artistica, per coloro che andranno a Parigi a Natale e per tutto l’inverno è un appuntamento da non perdere. Deceduto nel 1989, il pittore e scultore Salvador Dali ha segnato la storia dell’arte … Continua a leggere

Go Slow in Provenza: i mercati del Luberon in Bicicletta

Questa settimana vi porto con me in Provenza a pedalare lungo le vie ciotolate di vecchi paesi e villaggi, qualcuno in pianura qualcuno arroccato su una collina che guarda il mediterraneo, girovagare tra i colori e i profumi dei mercati mi piace e mi diverto. La Provenza è un territorio molto vasto, è quella che una volta si chiamava Occitania, che va dal confine con … Continua a leggere

Bastide Fleur de Pierre come aprire una finestra su Saint Paul de Vence

 ©  Bastide de Fleur de Pierre Siamo in Costa azzurra nel dipartimento delle Alpe marittime e precisamente a La colle sur loup, tra Cagnes-sur-mer e Vence. Un oasi di tranquillità e serenita il paese è famose per la coltivazione dei fiori in particolare dei fiori d’arancio, fiori di gelsomino e rose. La sua tranquillità lo ha fatto eleggere come luogo ideale … Continua a leggere

Luoghi dell’ospitalità slow: Chateaux Royal de Saint Saturnin

 © www.chateaudesaintsaturnin.com/ Siamo nel cuore della Francia, tra Lyon e Limoges immersi in quello che è considerato uno dei belli villaggi di Francia, Saint Saturnin. Non è solo belle e caratteristico la zona è ricca di prodotti del territorio come olio di noci, i formaggi d’Auvergne, in particolare quelli erborinati, prosciutti crudi affumicati, succo di mele, le acque limpide hanno favorito anche la … Continua a leggere