Greccio il presepe vivente di San Francesco d’Assisi

Era il 1223 quando San Francesco d’Assisi a Greccio decise di fare il primo presepe vivente, perché il paese di Greccio e i suoi dintorni tanto gli ricordavano Betlemme, per fare rivivere ai contadini l’emozione della Natività di Gesù, chiese il permesso al Papa Onorio III. Si narra che da tutti il circondario e dai paesi vicini con le torce vennero a vedere la rappresentazione della Nascita di … Continua a leggere

Il cammino Frascescano della Marca (Da Assisi ad Ascoli Piceno)

Una volta l’Italia era costellata di sentieri che collegano le diversi località, i più ricchi li percorrevano a cavallo mentre i più poveri a piedi.I sentieri avevano principalmente due tipi di viaggiatori i pastori per la transumanza degli animali e i pellegrini, non di rado i sentieri collegano conventi e pieve.    Il Cammino Francescano della Marca tra le regioni … Continua a leggere

Locande storiche Sud Tirolo: Gasthof Fonteklaus

  Circondato dai boschi e dal silenzio della Valle d’Isarco tra le località di Lajon e Gudon, c’è la Gasthof Ansitz Fonteklaus. Luogo dell’ospitalità storico tenuta di una nobile famiglia, poi padiglione di caccia della Famiglia Jenner oggi è un luogo dell’ospitalità un oasi di silenzio, natura e benessere con una locanda storica e una piscina naturale. Per saperne di … Continua a leggere

Sentieri a piedi nudi

    Chi qualche volta non ha avuto il desiderio di camminare a piedi nudi? Sentire sensazioni attraverso i suoi piedi, il contatto con l’erba, il terreno, ritrovare quel movimento naturale del camminare, bagnare i piedi nelle acque di un ruscello, getti freddi, passi in acqua, un autentico sollievo. La piacevolezza di camminare a piedi nudi in mezzo alla natura, un autentica rigenerazione, oggi … Continua a leggere

Go slow trekking: nuovi percorsi sul Parco Mont-Avic in Valle d’Aosta

Nell’intento di offrire un offerta di turismo verde all’aria aperta di più grande respiro e di qualità la valle d’Aosta ha creato dei nuovi percorsi di trekking : 1) Parcoterapia del Mont Avic, inserito tra le attività del progetto per una proposta turistica di una Val d’Aosta più attenta al turismo verde dal nome  ‘Viva – Valle d’Aosta unica per natura’. Un intinerario … Continua a leggere

Hmong, tra le montagne del Vietnam il popolo dei fiori

Un viaggio da turismo etnico, perchè l’attività turistica costituisce una risorsa importante per le piccole comunità che rischiano di scomparire nell’era della globalizzazione. Ci sono diverse etnie che sono prive di uno stato riconosciuto, se in Europa conosciamo i Baschi divisi tra Francia e Spagna, oppure i Curdi tra Turchia, Iran e Iraq. Esistono diverse popolazione del mondo, una delle più … Continua a leggere

Paesi Go Slow: Castagneto Carducci, Toscana

Castagneto Carducci Siamo in toscana in quella zona che viene chiamata Costa degli Etruschi, un borgo medievale che si è sviluppato attorno allo storico Castello della Grerardesca che risale intono all’anno 1000, il paese però deve il suo nome a uno dei poeti più noti e apprezzati in Italia, Giosuè Carducci, a cui è stato dedicato un museo. Sempre in paese c’è un … Continua a leggere

Paesi Go Slow: Füssen, Baviera (Germania)

Füssen, Baviera (Germania) Una delle regioni dove potere passare passare una vacanza da turismo lento sicuramente la regione delle Baviera, è una delle mete più interessati, facilmente raggiungibile dall’Italia, dalla vicina Austria passando per il Brennero e Innsbruck oppure da Milano con il treno Milano Zurigo Buchloe Fussen o con auto Milano passando per Chur e Bregenz . Füssen è una piccola e ridente cittadina da … Continua a leggere