La gioia dell’andare lenti incontro con Margherita Hack

tra terra e cielo

Si tiene in questi giorni in Vallarsa , il Festival da Turismo lento Tra le rocce e il cielo al quale molti soci della nostra Associazione partecipano attivamente, nel corso dell’evento vengono affrontati i temi più interessanti e attuali del turismo lento e del turismo in montagna, tra cui l’evento più attesso che vede la partecipazione dell’ Universita di Trento, sulla “Manutenzione della montagna e la salvaguardia del paesaggio”, un tema che ci riguarda molto da vicino.

Per anni abbiamo stimolato il turismo in montagna come un modo per riappropriarsi del proprio tempo di una vacanza all’insegna del relax e del benessere ma ora alcune località montane, hanno dei chiari problemi d’impatto ambientale generati dal numero alto di persone che oramai le frequentano, la sfida per gli amministratori è come gestire al meglio l’attività turistica, la manutenzione della montagna e la salvaguardia del paesaggio.

Il festival “Tra le rocce e il cielo” è molto ricco d’iniziative, percorsi di trekking, mostre, films, rappresentazione d’ anteprime teatrali, in particolare ricordiamo un magnifico film “tre giorni a Premana” sul piccolo paese di Premana in provincia di Lecco in Lombardia, con delle caratteristiche culturali uniche.

Venerdi sera 31 Agosto alle ore 21,oo presso il Tendone in Vallarsa si terrà, ore 21 : LA GIOIA DELL’ANDAR LENTI. Incontro con Margherita Hack, Alessandro De Bertolini, Valentina Musmeci, Davide Sapienza, Gigi Zoppello. Coordina Carlo Martinelli. Il paziente camminare di chi ha per meta il viaggio e non l’arrivare.

Info: Tra le rocce e il cielo, Vallarsa 30 Agosto – 2 Settembre, Visit trentino

 

La gioia dell’andare lenti incontro con Margherita Hackultima modifica: 2012-08-31T09:22:00+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “La gioia dell’andare lenti incontro con Margherita Hack

Lascia un commento