Mont Saint Michel, Francia

Mont Saint-Michel, Francia, isolotto roccioso di 80 metri d’altezza che a prima vista sembra un castello incantato su banchi di sabbia, è uno dei principali monumenti di Francia. Nel XX secolo inizia la tradizione millenaria dell’accoglienza, e Mont Saint-Michel diventa uno dei centri di pellegrinaggio storici d’Europa, con la prima chiesa eretta attorno all’anno mille. Alla motivazione spirituale si unisce quella naturalistica per il flusso delle maree due volte al mese, le più profonde d’Europa, dalle quali è possibile scorgere banchi di sabbia per oltre 15 km., con un dislivello di circa 14 metri. Secondo la tradizione fu l’arcangelo Gabriele ad indicare al Vescovo di Avranches, la fondazione dell’Abbazia, autentico gioiello gotico, che raggiunse il massimo del suo splendore architettonico e spirituale nel ‘400. Si circola solo a piedi in questa atmosfera medievale, sulla grande rue, via principale di grande fascino che dalla porta di accesso all’isola fino all’abbazia, ripete il percorso dei pellegrini.

Mont Saint Michel, Franciaultima modifica: 2007-02-10T01:13:00+00:00da fox_charles
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Mont Saint Michel, Francia

Lascia un commento